Citazione Originariamente Scritto da Firace Visualizza Messaggio
Esatto. E' preferibile (e di molto) riprodurre file almeno a 44.1/16 (qualità cd).
Se poi trovi qualcosa a risoluzioni maggiori - che ti piace (io ho trovato molto poco) e riesci a sentire differenze rispetto ad un cd (io le ho trovate davvero minime e solo in alcuni casi)- allora ben venga.




E' un rapporto direttamnete proporzionale alla qualità del dac.
Ma non è detto che un dac che può processare fino a 192/24 o 384/32 sia necessariamente <superiore/migliore> rispetto ad un dac che lavora solo a 44.1/16.
Il più delle volte nella mia esperienza non è stato così.. e poi non è solo il convertitore a fare un dac.. c'è anche l'alimentazione, lo stadio d'uscita, ... ed in generale la cura verso tutti i dettagli.

Poi è ovvio che se un dac lo misuri con file compressi - non lossless - il livello si appiattisce un po'.
Bisogna sempre partire dalla miglior registrazione, imo.
Grazie, siete stati tutti molto gentili e mi avete tolto qualche dubbio...
Tra un po' dovrò scegliere il mio primo sintoamplificatore ht e ne emergeranno altri, intanto mi leggo un po' di guide in rete

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk