Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Un saluto da un nuovo iscritto

  1. #1

    Un saluto da un nuovo iscritto

    Ciao a tutti.
    Mi sono iscritto ora, ho frequentato sporadicamente il forum in precedenza. Adesso ho trovato molti 3d relativi alle modifiche che vorrei apportare al mio impianto.
    È da molti anni che uso la multiamplificazione con crossover su DSP e correzione d’ambiente. Adesso vorrei realizzare crossover e correzione solo in campo digitale per poi andare su tre DAC stereo che si collegheranno agli amplificatori.
    Ho visto cose molto interessanti e mi farà molto piacere parlarne con gli ideatori.
    Un saluto e a tutti.
    Filippo

  2. #2
    Ciao Filippo,
    io ho realizzato qualcosa di simile usando jriver come crossover e tutto ciò che concerne l'elaborazione digitale compreso volume digitale a 64bit su tutti i canali comandabile anche da remoto ed una interfaccia multicanale 8 canali(steinberg UR824) come DAC il vantaggio è che l'elaborazione digitale è affidata ad un solo componente di facile configurazione ed anche la conversione digitale-analogico è fatta da un singolo clock senza eventuali problemi di clock paralleli...

  3. #3
    Benvenuto Filippo
    Bell'argomento! Quando vuoi (volete, Luciano....) aprite un 3D !
    Daniele Pucciarelli - autocostruttore diffusori a radiazione diretta

  4. #4
    Molto interessante Luciano. L’UR824 viene già visto come un DAC multicanale da J River?
    Io uso MAC con Audirvana. E avevo valutato, prima della configurazione attuale, un multi DAC Exasound che però ha un costo piuttosto elevato e non mi dava sicurezza la realizzazione del crossover e room correction usando Fab Filter. Così ho tolto il Platinum DAC di MSB e sono entrato in digitale nel Mini DSP. Tuttavia il DAC del MiniDSP non mi convince molto. ....Sono un inquieto.....
    Ho trovato molto interessante il prodotto di Analog Precision. Ma non ho ancora preso una decisione.

  5. #5
    il prodotto di Analog Precision sembra davvero valido, quella che ti ho proposto io è una soluzione molto flessibile ed a costo limtato in quanto jriver ti offre la possibilità di inserire praticamente filtri vari infiniti su ogni canale tramite l'equalizzatore parametrico https://wiki.jriver.com/index.php/Parametric_Equalizer, ti consente di effettuare anche la Room Correction normale o tramite convoluzione in tempo reale caricando il filtro preconfigurato, livellamento del volume in tempo reale fra le tracce (prenalizzate con lo standard R128), conversione edl sample rate automatica e volume (gestibile anche da remoto) il tutto in ambito digitale con precisione a 64bit.
    Poi invece per il dac la scelta spetta a te nel senso che io usando l'interfaccia UR824 è come se avessi un DAC multicanale e la mia è un interfaccia discreta ma hai l'imbarazzo della scelta fra RME, Motu, Apollo etc...

    ...cmq è meglio che apri un thread apposito come suggerito da Daniele.

  6. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Luciano Giraldi Visualizza Messaggio

    ...cmq è meglio che apri un thread apposito come suggerito da Daniele.
    Daniele Pucciarelli - autocostruttore diffusori a radiazione diretta

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
DiyAudio 2.0
Unisciti a noi
C.Fis:RSSRNR60R10L407Y

Leggi la politica sulla privacy e i cookie del sito www.diyaudio.it